Premio “Salento da comunicare” per salvare un paradiso minacciato dalla Tap

Gabriella Poli -Verona – Orgogliosa del “Premio Salento da comunicare” ricevuto ieri nella giornata inaugurale al Vinitaly 2017 di Verona dagli amici del Salento e in particolare dalla giornalista Carmen Mancarella, direttore della rivista Spiagge. Il premio conferito anche ad altri colleghi come Jimmy Pessina e Maurizio Drago, alla presenza dell’oncologo dott. Antonio Santo, presidente di Fonicap, del sindaco di Guagnano, Fernando Leone e del presidente dell’Associazione Sogno Salentino di Verona, Diego De Carlo, è arrivato in un momento molto delicato per gli abitanti di questo straordinario territorio minacciato dalla TAP,  Trans Adriatic Pipeline, che da Bakù, in Azerbaijan, porterà in Europa centrale 1 miliardo di metri cubi di gas per 50 anni. Continua a leggere “Premio “Salento da comunicare” per salvare un paradiso minacciato dalla Tap”

Da Israele al Salento per visitare il Museo della Memoria e dell’Accoglienza con una sosta al Grand Hotel Riviera

 

NARDÒ – Inaugurato da appena tre mesi, il Grand Hotel Riviera di Santa Maria al Bagno diventa già un importante polo di attrazione del turismo internazionale, valorizzando le straordinarie risorse del territorio. Dalla prossima stagione arriveranno turisti israeliani, richiamati dalla presenza a Santa Maria al Bagno del Museo della Memoria e dell’Accoglienza dove, immediatamente dopo la Seconda Guerra Mondiale, vennero ospitati gli ebrei liberati dai campi di concentramento dalle Forze Alleate. Il gruppo CDSHotels (www.cdshotels.it) che ha riportato a nuova vita il Grand Hotel Riviera, ha sul tavolo un importante accordo con un tour operator israeliano. La notizia è stata diffusa dal presidente di CDSHotels, Fioravante Totisco durante il Wedding Day avvenuto domenica mattina al Grand Hotel Riviera. Continua a leggere “Da Israele al Salento per visitare il Museo della Memoria e dell’Accoglienza con una sosta al Grand Hotel Riviera”