Cultura

Il magico concerto di Natale della famosa pianista Walkiria Izaguirre, nel Paradiso di Six Edens, di Emanuele Viscuso a Puerto Escondido

Il 26 dicembre, Santo Stefano a Puerto Escondido nel paradiso di Six Edens dell’artista Emanuele Viscuso, alle ore 17, avrà luogo il concerto di Natale della pianista Walkiria Izaguirre.

Il sito “punto d’incontro” che cura i rapporti Italia Messico – https://puntodincontro.mx/2022/12/23/viscuso-primo-concerto-pianistico-di-musica-classica-a-puerto-escondido/- descrive l’accadimento così: “Lo scultore e promotore culturale italiano Emanuele Viscuso, che ha «deciso di fare del Messico la sua terza patria, dopo l’Italia e gli Stati Uniti», come ha raccontato a Puntodincontro, ha organizzato il «primo concerto pianistico di musica classica della storia di Puerto Escondido. Un evento memorabile per il semplice motivo che in città era finora mancato un piano a coda ben tenuto e perfettamente accordato» —ha aggiunto—, lacuna colmata dall’artista residente da sette anni in questa località messicana sulla costa dello Stato di Oaxaca, dove sta creando un resort turistico già funzionante e un museo d’arte contemporanea in allestimento”.

“La pianista scelta per l’occasione è Walkiria Izaguirre, venezuelana di nascita, ma austriaca per studi e scelta di vita. – prosegue punto d’incontro – Izaguirre vive a Vienna ed ha vinto recentemente il primo premio al concorso pianistico internazionale Grand Prize Virtuoso Vienna 2022 e al Grand Prize Virtuoso Rome 2021“.

Un evento davvero memorabile dato che la pianista è una delle artiste più acclamate e famose del mondo. Dopo innumerevoli esibizioni e partecipazioni ai festival internazionali, nel 2020 ha firmato un contratto in esclusiva con la rinomata etichetta austriaca Gramola Records, che ha prodotto il suo album di debutto di sonate di Beethoven.

“I progetti della stagione 2022-2023 includono recital di musica da camera in diversi formati e recital da solista in Austria, Venezuela, Italia, Turchia, Stati Uniti, Germania, Lituania, Romania e Spagna, come il suo debutto con l’Orchestra Sinfonica Venezuelana e l’Orchestra Sinfonica Aragua in Venezuela. Il suo ultimo concerto prima di questo a Puerto Escondido si è tenuto al Museo José Cuevas di Città del Messico“.

Categorie:Cultura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...