A Sanremo la macchina del tempo

Gabriella Poli – Sanremo – Poche note e ti rivedi bambina a guardare il Festival a casa dei nonni che avevano la TV. Altre note e sei già adolescente innamorata di Bobby Solo. E poi ragazzina con i Pooh e il Blasco agli esordi. Una mostra sui 70 anni del Festival ti fa viaggiare a suon di canzoni negli anni passati e riflettere su come il tempo di ieri e di oggi si possano fondere in un perenne presente. Continua a leggere “A Sanremo la macchina del tempo”

A Sanremo la festa della città e “Soleà”, il festival della cultura mediterranea, dal 6 all’8 settembre, con reading nel segno di Calvino e Camilleri

Gabriella Poli – Sanremo – Non solo musica e sport, ma anche il Festival della Cultura Mediterranea riempiranno la due giorni della Festa della Città dei Fiori il primo week-end di settembre. Le location saranno il centro e il lungomare. In occasione della Festa della Città si svolgerà “Soleá”. La terza edizione avrà come suggestiva cornice il Forte di Santa Tecla. Si tratterà di una serie di reading, spettacoli a tema letterario e percorsi narrativi in linea con il titolo della rassegna, organizzata da Nidodiragno CMC Produzioni: “Il mare in un bicchiere”. Da Calvino al sentito omaggio al maestro Camilleri recentemente scomparso. In cartellone personaggi importanti: Donatella Finocchiaro, Andrea Gattico, Elisabetta Mazzullo, Davide Lorino, Giorgio Gallione, Rosanna Naddeo, Gabriele Vacis, Christian Burruano e Roberto Tarasco. Continua a leggere “A Sanremo la festa della città e “Soleà”, il festival della cultura mediterranea, dal 6 all’8 settembre, con reading nel segno di Calvino e Camilleri”

Voci di maggio, un inedito festival sull’isola della Maddalena

La Maddalena – Il sacro incontra il profano sull’isola più misteriosa del Mediterraneo in occasione di Voci di Maggio 2018. Siamo alla Maddalena, la “dimora” di Garibaldi, che dal 1 al 3 giugno ne ospiterà altri personaggi illustri… primo fra tutti “Santa Rita da Cascia” che vi giungerà con le sue reliquie dall’Umbria, Giulio Golia in veste di presentatore, Vecchioni, Congiu, Lai, Nomadi e tanti altri, che insieme agli Istentales e a Gigi Sanna celebrano la canzone made Sardegna.

Continua a leggere “Voci di maggio, un inedito festival sull’isola della Maddalena”

Amanda Lear, un camaleonte alla “Milano Art Gallery”

Gabriella Poli – Milano – «Il mio approccio al mondo dell’arte è avvenuto fin da bambina, perché volevo sempre dipingere. Per me, la pittura è come un bisogno incalzante, una necessità. Torno a casa, mi metto tranquilla con i miei gatti a dipingere ed è una cosa che mi fa stare veramente bene. Guardi un quadro e questo ti apre un po’ la mente. Io penso, che l’opera d’arte debba provocare un’emozione, un sentimento. Dire semplicemente “ah è bella” non è abbastanza, non è importante. Bisogna stimolare e dare qualcosa alla gente». Amanda Lear più nota al grande pubblico come modella di Salvador Dalì, attrice, cantante, show girl è anche scrittrice e pittrice. E ne da un esempio con le sue opere esposte alla “Milano Art Gallery” di Milano, in una retrospettiva che racconta 40 anni di vita artistica. Continua a leggere “Amanda Lear, un camaleonte alla “Milano Art Gallery””

Biennale di Milano, al via l’evento di arte contemporanea e design. Nugnes: l’arte è donna. Alberoni: l’arte che sorge dalla terra e che ci invade è femminile

Gabriella Poli – Milano – È stata ufficialmente inaugurata l’esposizione d’arte, Biennale Milano – International Art Meeting. Il battesimo della mostra è avvenuto in conferenza stampa, aperta dall’ideatore e curatore dell’evento Salvo Nugnes che ha dichiarato:«Il panorama artistico mondiale purtroppo è ancora maschilista e il nostro obiettivo è creare un’inversione di tendenza. Questa è sicuramente la più grande ambizione della Biennale di Milano». Il 70% delle opere in mostra, infatti, rappresenta l’espressione artistica di più di 90 donne.  Continua a leggere “Biennale di Milano, al via l’evento di arte contemporanea e design. Nugnes: l’arte è donna. Alberoni: l’arte che sorge dalla terra e che ci invade è femminile”