Inner Wheel, club di Peschiera e Garda veronese: tra le iniziative un mini corso per l’uso conveniente dei social. Service umanitari e culturali in favore delle donne

Peschiera del Garda – Il club Inner Wheel di Peschiera e Garda veronese ha ripreso la sua attività dopo la pausa estiva. Molte le iniziative illustrate dalla presidente Gabriella Poli nell’assemblea che ha preceduto il pranzo alla Corte Valier di Lazise, splendida location affacciata sul lago di Garda.

Appuntamenti istituzionali e culturali si susseguiranno durante il corso dell’anno innerino 18/19. Una iniziativa di formazione che prevede un mini corso per l’uso delle nuove tecnologie è stata accolta favorevolmente. Considerando l’importanza che attualmente riveste l’uso dei social ma anche semplicemente dello smartphone, per uno scambio in tempo reale di esperienze e condivisione di informazioni tra le socie, col distretto e, in buona sostanza, con i club innerini di tutto il mondo, non si può più prescindere ormai dall’uso della tecnologia informatica. E anche le più riluttanti hanno convenuto che imparare a gestire un telefono cellulare come lo smartphone può facilitare la comunicazione col mondo intero. Abbiamo visto, del resto, come anche il distretto 206, di cui il club fa territorialmente parte, abbia dato avvio a siti facebook per una lineare e pronta comunicazione tra le socie. Ed è entusiasmante stringere amicizie e scambiare idee ed esperienze con innerine sparse nei cinque continenti. Tra le altre iniziative illustrate dalla presidente anche i service suggeriti che verranno poi messi in votazione nelle prossime assemblee. Grande attenzione verrà riservata alle donne con il sostegno delle associazioni del territorio che si occupano di violenza domestica, di prevenzione e assistenza per il cancro al seno, oltre che a un pensiero per la città di Genova, così colpita dalla recente tragedia.

Presente al pranzo innerino anche il past e vicepresidente del club padrino, Paolo Scattolini che ha portato il saluto e l’augurio del Rotary, presieduto quest’anno da Cristian Pasquetti.

Autore: GABRIELLA POLI

Giornalista professionista, iscritta all'Albo professionale dal 1988, ho maturato diverse esperienze nel campo della carta stampata, della radio (Radio RPL, Antenna 3) e della televisione (Rai e Mediaset, Tele Antenna 3). Dottorato internazionale in Tecniche della Comunicazione indirizzo Giornalismo. Sono stata, tra l'altro, direttore di testata giornalistica. Ora mi diletto di argomenti vari quali l'Arte, i viaggi e l'enogastronomia e scrivo libri. (guide di viaggio per la RCS e libri di restauro e arte per l'Editoriale l'Espresso) e romanzi: La sinfonia dei Templari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...